I Campioni Sociali 2020

Il Torneo Sociale 2020 si è concluso Domenica 18 con le due rimanenti finali. Nel singolare maschile libero Filippo Faggioli ha superato per 7-5 6-2 Filippo Zattoni, mentre nell'Over50 Federico Bellini ha avuto la meglio su Saverio Selleri per 6-4 6-2. Oltre al doppio misto, vinto dalla coppia Giada Spanedda/Edoardo Petrucci, questi gli altri titoli sono stati assegnati: Andrea Lolli si è aggiudicato l'Over 65 vincendo da Mario Bighi, Paola Ziosi ha trionfato nel singolare femminile battendo Giada Spanedda e nel doppio maschile la coppia Filippo Faggioli/Eugenio Bighi ha avuto la meglio su Filippo Zattoni/Vittorio Bighi.

 

D1 maschile eliminata

Nulla da fare per compagine maschile del T.C. Marfisa nel tabellone unico di serie D1. Dopo la vittoria al primo turno contro il C.T. Albinea, Spettoli e compagni hanno dovuto cedere il passo alla squadra del Circolo del Castellazzo perdendo per 3-1. Questi i risultati: Veroni-Gherardi G. 4-6 4-6, Lugo-Gherardi L. 6-4 2-6 7-10, Spettoli-Gherardi M. 6-2 7-5, Bighi-Gherardi P. 1-6 3-6, il doppio non è stato disputato.

D1 Femminile eliminata

La compagine femminile del T.C. Marfisa all'esordio nel tabellone unico di serie D1 è stata sconfitta in casa per 2-1 dallo Sporting Club Sassuolo "B". Nel primo singolare Giada Spanedda si è imposta su Beatrice Ragazzi Beatrice col punteggio di 62 61. A rimettere in parità gli incontri è stata Giulia Castelli contro la quale Caterina Veronese ha perso per 7-5 6-2. Nel doppio decisivo sono scese in campo di nuovo Spanedda/Veronese che nulla hanno potuto contro la coppia modenese Schenetti/Sghedoni, 6-3 6-1 lo score. Peccato per le ragazze del T.C. Marfisa che si sono difese bene ma hanno dovuto cedere il passo ad una formazione di ottimo livello.

A Isabella Zappalà il "Memorial Donatella Pansini" 2020

Tre serate di tennis all'insegna dell'amicizia nel torneo giallo annuale dedicato a Donatella Pansini. Una ventina tra giocatori e giocatrici hanno incrociato le racchette dando vita ad incontri di doppio misto combattuti e di buon livello tecnico. Nella classifica finale ad avere la meglio tra le signore è stata Isabella Zappalà seguita da Magda Trevisan e Silvia Carpio. Negli uomini primo classificato Giambattista Gorza, secondo Simone Sala e terzo Daniele Malucelli. Nella cena finale i vincitori (impossibilitati ad essere presenti e rappresentati da Giudetti e Valieri) sono stati premiati dalla famiglia Osnato Pansini, chiudendo così un evento perfettamente organizzato come sempre dalla socia Bruna Guidetti.

    

    

 

 

Conquistata la D3 maschile

La squadra di D4 maschile vince 2-0 in trasferta sui campi del T.C. Persiceto e conquista la promozione in D3. Nel primo singolare Federico Bellini ha avuto la meglio su Ulisse Cremonini per 3-6 6-0 10-7 al termine di un match combattuto e a tratti nervoso, mentre nel secondo Gianluca Rosato ha superato per 6-2 6-2 Giordano Gallerani giocatore ostico e tatticamente intelligente. Il risultato severo dimostra quanto Rosato abbia trovato per tutta la durata della partita le giuste contromosse. In caso di pareggio era pronto a scendere in campo il doppio Brini/Fiore.