La squadra "Lady 40" sconfitta in finale

Finale amara per la compagine femminile del T.C. Marfisa nella competizione "Lady 40 libero regionale". Dopo aver vinto due partite su tre nella fase a girone, le ragazze capitanate da Giulio Leati si erano imposte per 2-1 nella semifinale contro il T.C. Borgo San Donnino di Fidenza, guadagnandosi così la finalissima contro T.C. Cicconetti di Rimini. Sui campi di via Saffi sono scese in campo nei singolari Paola Ziosi e Giada Spanedda rispettivamente contro Manuela Benedettini e Sara Sirena. In entrambe le partite le avversarie si sono aggiudicate il primo set complice anche una partenza contratta delle giocatrici di casa. Nel secondo set il livello dei match è salito e si è combattuto di più ma invano, in quanto le romagnole hanno vinto di misura, rendendo inutile il doppio. Questi i risultati: Benedettini-Ziosi-6-3 6-4, Sirena-Spanedda 6-2 7-5. Un risultato comunque soddisfacente perla squadra di capitan Leati composta da: Irene Costantino, Micol Di Giglio, Giada Spanedda, Caterina Veronese e Paola Ziosi.

Nella foto le due squadre finaliste.