Giulia Remondina vince l'Open Femminile "Memorial Andreina Parmeggiani Sciaudone"

E’ stata Giulia Remondina ad aggiudicarsi la finale del Torneo Open da 2500 euro di montepremi disputatosi al T.C. Marfisa in memoria di Andreina Parmeggiani Sciaudone, tennista di grande livello che portò il nome del Club ferrarese su tutti i campi d’Italia e che negli anni ’50 capitanò la squadra nazionale femminile. Si sposò e andò a Roma, ma la Marfisa rimase sempre nel suo cuore tanto da lasciare una somma per una manifestazione femminile di rilievo. L’Open per il livello tecnico e il numero di giocatrici e di pubblico si è rivelato degno di tale impegno. Nella finale Giulia Remondina ha avuto la meglio in due set sulla ex n° 129 Wta Anna Floris, 6/4 6/4 il punteggio. Il match ha visto due set lottati e di grande valore tecnico con pochi punti a fare la differenza. In entrambe le frazioni la Floris aveva allungato ma è sempre stata raggiunta e nel finale superata da una Remondina tenace e solida da fondocampo. Un successo senza sbavature, con un pubblico numeroso in tutte le giornate di torneo ad applaudire le atlete e le loro giocate, come ha sottolineato soddisfatto il presidente del T.C. Marfisa Daniele Malucelli durante la premiazione alla presenza dell’assessore Simone Merli.

Nella foto da sinistra: Daniele Malucelli, Anna Floris, Giulia Remondina e Simone Merli