T.C. Marfisa promosso in D1

Successo casalingo e promozione per la squadra maschile di D2 del T.C. Marfisa. Dopo aver vinto a punteggio pieno il girone eliminatorio a quattro squadre (Tennis Medicina, C.T. Castenaso e C.T. Castiglione le avversarie) Emiliano Spettoli e compagni hanno centrato il tabellone dei play-off nel quale, per salire di categoria, necessitavano due vittorie in altrettante giornate ad eliminazione diretta. Nella prima giornata il T.C. Buscherini di Forlì non si è presentato, mentre nella seconda e decisiva giornata sui campi di via Saffi sono arrivati i giocatori del T.C. Valmarecchia. Quattro singolari e un doppio per sancire il passaggio in D1. Nei primi due singoli Vittorio Bighi si è imposto autorevolmente per 6-3 6-2 su Marco Manzaroli, al contrario di Giacomo Russo sconfitto da Edoardo Clemente per 6-4 6-4. A portare la squadra del T.C. Marfisa in vantaggio ci ha pensato capitan Spettoli che con un secco 6-0 6-2 ha liquidato Valerio Carli. Nel quarto singolare, decisivo per scongiurare il doppio di spareggio, Pierpaolo Veroni è stato protagonista di una grande performance imponendosi al terzo set sull'ostico Tomas Montironi, 6-2 4-6 6-4 lo score. Una promozione che premia le capacità e l'affiatamento di un gruppo di giocatori unitamente alla struttura e all'organizzazione di un circolo storico come il T.C. Marfisa.

Nella foto la squadra neopromossa: Spettoli, Veroni, Bellini, Ascanelli, Monaldi, Russo, Bighi.