Regolamento ospiti

DISPOSIZIONI RELATIVE

Aggiornamento del 18-11-2014

Art. 1 – L’ingresso e la frequentazione del Circolo Tennis Club Marfisa è riservato esclusivamente ai Soci e agli aggregati del Circolo.

Art. 2 – I Soci ordinari del Tennis Club Marfisa possono invitare ospiti esterni al Circolo che, nell’utilizzo delle attrezzature sportive, devono rispettare le seguenti regole:

-          ogni invitato deve essere registrato nell’apposito registro in segreteria. Tale compito, in mancanza del Direttore, deve essere eseguito dal Socio invitante;

-          il Socio invitante garantirà del corretto comportamento dell’ospite e ne assume la responsabilità in merito;

-          laddove applicabili, gli ospiti sono soggetti alle norme del regolamento interno del Circolo;

-          nell’ambito dell’utilizzo dei campi presso la sede del Circolo (stagione estiva) i Soci ordinari possono effettuare un massimo di 5 (cinque) inviti annui, un ospite non                può essere invitato, anche da più Soci,  più di 3 (tre) volte l’anno;

-          tale limitazione e la registrazione non vale per l’utilizzo della struttura invernale del Circolo.

Art. 3 -  I Soci possono invitare ospiti al ristorante compatibilmente con i diritti prioritaridi tutti gli altri Soci. Nell’invito si dovranno rispettare le seguenti regole:

-          dato il ristretto numero dei coperti disponibili si dovrà ragionevolmente limitare il numero degli ospiti al fine di evitare disservizi nei confronti dei Soci;

-          in occasione di particolari manifestazioni sportive o feste del Circolo gli inviti possono essere effettuati solo dopo decisione favorevole del Consiglio Direttivo.

Art. 4 – Gli ospiti dei Soci non possono frequentare il Circolo a nessun titolo se non accompagnati  dal Socio invitante.

Art. 5 – I Soci possono invitare e far frequentare il Circolo ai loro ospiti con la cortesia di presentarli al Direttore del Circolo o ai membri del Consiglio Direttivo presenti.

Art. 6-  Gli ospiti devono avere gli stessi requisiti di moralità e di correttezza richiesti ai Soci.

Art. 7 – E’ facoltà dei membri del Consiglio Direttivo e del Direttore del Circolo, anche singolarmente, di escludere o interdire l’accesso a ospiti del Socio solo per giustificati motivi.